Trota Fario

Pere di polpa di Trota con patate su letto di zucchine marinate

LE RICETTE DELL'ASSOCIAZIONE PISCICOLTORI ITALIANI
Tutto nasce dall’idea di una classica polpetta. Con un po’ di fantasia, lo chef Marco Valletta, la modella a mo’ di pera e tutto cambia: successo assicurato.
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
110 minuti
Cottura
8 minuti
Dosi
4 persone
sale bianco
pesce
Ingredienti
  • 250 gr. di polpa di Trota
  • 125 gr. di patate cotte e schiacciate
  • 25 gr. di olio Evo
  • 320 gr. di zucchine
  • 3 gr. di bacche rosa
  • 4 gr. di succo di limone 
  • ½ dl di brodo vegetale
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • Zucchero di canna q.b.
  • Foglie di menta per decorare q.b.
Brodo
Preparazione
  1. Una volta cotte le patate senza la buccia, grondatele e poi, una volta raffreddate, schiacciatele con la forchetta.
     
  2. In una ciotola mescolate la polpa di Trota con le patate. Condite con sale e pepe e modellate l’impasto ottenuto a mo’ di 4 pere uguali.
     
  3. Disponetele in frigo per 20 minuti.
     
  4. Tagliate a julienne regolate le zucchine, poi in una ciotola conditele con sale, pepe, poco zucchero, succo di limone e olio Evo. Condite con le bacche rosa a disposizione. Mescolate bene e coprite il tutto, lasciando marinare per 30 minuti. 
     
  5. In una padella di alluminio antiaderente, con l’olio rimasto, adagiate le quattro polpette modellate a forma di pera e coprite con coperchio. Cuocete a fuoco dolcissimo per 8 minuti, bagnando con il brodo a disposizione.
     
  6.  Adagiate sul piatto di servizio le zucchine marinate e sopra ciascun nido adagiate la pera calda e cotta. 
    Guarnite con foglie di menta creando il finto picciolo.

 

L’Associazione Piscicoltori Italiani (API),  si propone come scopo la tutela, lo sviluppo ed il consolidamento di tutte le attività di allevamento ittico sia in acque interne che in acque marine e salmastre. Per questo motivo, anche la divulgazione delle ricette a base di pesce d'acquacoltura, soprattutto sostenibile, è tra i pilastri portanti della sua attività. 

www.acquacoltura.org

Trota Fario
Salmo trutta fario
Trota Fario

Valori nutrizionali

Ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico ed acidi grassi polinsaturi omega-3. Ricca di minerali e vitamine, in particolare fosforo, selenio e vitamine del gruppo B. Bassi i livelli di sodio e colesterolo.
Energia (kcal)
86.00
Energia (kj)
359.00
Acqua (gr)
80.50
Proteine (gr)
14.70
Lipidi (gr)
3.00
Carboidrati (gr)
0.00
Omega-3
0.65
Colesterolo (mg)
55.00
Fosforo (mg)
220.00
Pesce d'acqua dolce dal corpo fusiforme, allungato, con testa conica. La colorazione è variabile dal bruno - verdastro, al giallastro e nerastro Sono presenti numerose macchie in parte nere e in parte rosse sui fianchi, spesso con alone chiaro ben definito.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno come prodotto d'acquacoltura.

Acquacoltura

La trovi tutto l'anno di acquacoltura
Rischio specie
Nd
Taglia minima
25 cm
Qualità carni
Eccellenti
"Carni bianche, semigrasse, di buona qualità. Nella trota cosiddetta ""salmonata"" le carni sono di colore arancio, per aggiunta al mangime di sostanze coloranti."
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Arrosto
Al forno
Marinato
In umido
Al salto
Ricetta Facile

Polpette di Trota e patate

LE RICETTE DI RENATA BRIANO Renata ci propone delle morbide polpette di pesce e patate, dai toni finger food e dalla consistenza che si scioglie in…
Scopri
Ricetta Facile

Filetti di Trota alla mugnaia

LE RICETTE DI RENATA BRIANO Renata ci propone una preparazione che vede la Trota protagonista, adagiata su una delicata crema, per un letto morbido…
Scopri