Acciuga o Alice

Tortino di alici

LE RICETTE DI CARLO CAMBI
Carlo ci propone un classico della cucina di pesce italiana che ha diverse varianti a seconda delle regioni. Questa è la versione napoletana: più semplice, agile da preparare e ottima da gustare.
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
30 minuti
Cottura
15 minuti
Dosi
4 persone
tortino di alici
Ingredienti
  • 600 gr. di alici
  • 1 fetta di pane casereccio
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche
  • 2 cucchiaini di origano
  • 6 pomodori ben maturi 
  • 1 pugno di capperi dissalati
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe (o peperoncino) q.b.
Preparazione
  1. Pulite e diliscate le alici (farlo è semplicissimo basta staccare la testa del pesce e poi aprirlo con le mani a metà per la lunghezza ed estrarre la spina).
     
  2. Accendete il forno a 180°C.
     
  3. Oliate una teglia capiente.
     
  4. Eliminate la crosta al pane e tritate la mollica al coltello.
     
  5. Scottate i pomodori per 1 minuto in abbondante acqua e pelateli. Affettateli a filetti. 
     
  6. Raccogliete in una ciotola origano, prezzemolo e aglio tritati.
     
  7. Adagiate uno strato di alici sulla teglia a pancia in giù una affianco all'altra e conditele con un filo d'olio, un po' del mix di aromi, qualche filetto di pomodoro, qualche cappero, e finite con una manciata di mollica di pane. 
     
  8. Procedete allo stesso modo formando 4-5 strati o quanti ne consentiranno gli ingredienti. 
     
  9. Infornate e cuocete il tortino di alici per 15-20 minuti. Sfornate e servite. 
    Volendo si possono aggiungere delle olive verdi e nere denocciolate. 

 

Carlo Cambi è un noto giornalista toscano, autore, conduttore televisivo e grande appassionato di cucina.
In questa sezione ci propone una serie di ricette italiane dedicate alla scoperta del patrimonio culinario del Belpaese, valorizzando così le specie ittiche più famose dei territori, ma anche quelle dimenticate.

 

 

 

Acciuga o Alice
Engraulis encrasicolus
Acciuga o Alice

Valori nutrizionali

Specie magra, ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico e di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena. Ottimo l’apporto di vitamina D e vitamine del gruppo B, calcio, fosforo, ferro, zinco, rame e selenio. Basso contenuto di sodio, colesterolo e grassi saturi.
Energia (kcal)
97.00
Energia (kj)
404.00
Acqua (gr)
76.50
Proteine (gr)
16.80
Lipidi (gr)
2.60
Carboidrati (gr)
1.50
Omega-3
0.79
Colesterolo (mg)
61.00
Fosforo (mg)
196.00

Pesce azzurro argenteo sui fianchi e biancastro sul ventre. Il dorso è percorso da una striscia azzurra, con sfumature verdi. Simile alla sardina, si distingue per un corpo più sottile e affusolato e per la mascella superiore più lunga.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

La trovi tutto l'anno, in particolare da ottobre ad aprile. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da novembre a gennaio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
9 cm
Qualità carni
Eccellenti
Carni bianche, saporite e gustose, ma facilmente deperibili
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Arrosto
Crudo
Forno
Fritto
In umido
Marinato
Sott'olio
Sotto sale
Ricetta Facile

Tortino di alici

LE RICETTE DI CARLO CAMBI Carlo ci propone un classico della cucina di pesce italiana che ha diverse varianti a seconda delle regioni. Questa è la…
Scopri
Ricetta Facile

Spaghetti con le acciughe fresche

LE RICETTE DI CARLO CAMBI Carlo ci propone un piatto di assoluta semplicità, un classico della tradizione dei piatti di mare da gustare con una…
Scopri
Ricetta Facile

Diplomatico di alici con carciofi

LE RICETTE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA CUOCHI La Federcuochi ci propone un piatto dal nome elegante che segue il metodo delle due cotture. Cosa s…
Scopri
Ricetta Facile

Alici fritte

Se non marinate, allora fritte: questi piccoli pesci, in ogni loro forma e ricetta, sono gustosissimi e uno tira l'altro.
Scopri
Ricetta Facile

Alici marinate

La marinatura non è sempre un'operazione così semplice ed è per questo che qui, passo a passo, vi accompagniamo in questa preparazione della…
Scopri