Scorfano

Pasta allo Scorfano

LE RICETTE DI CARLO CAMBI
Carlo ci presenta un piatto unico che esalta la versatilità, la carnosità, la bontà dello Scorfano, per una ricetta che viene dal Salento e profuma di sole.
I primi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
25 minuti
Cottura
12 minuti
Dosi
4 persone
PASTA
Ingredienti
  • 350 gr. di pasta corta 
  • 600 gr. di Scorfano
  • 2 pomodori da salsa a filetti
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Preparazione
  1. Mondate lo Scorfano e fatelo a piccoli pezzi, in una padella scaldate l’olio extravergine d'oliva insieme alla cipolla e all’aglio tagliati finemente, aggiungete il pesce fatelo rosolare e sfumare col vino bianco. Quando il vino è evaporato aggiungete i pomodori a filetti.

  2. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua per la pasta insieme alla carcassa dello Scorfano. A metà cottura prelevate dal brodo la pasta con un mestolo forato lasciandola un po’ bagnata.

  3. Trasferite la pasta nella padella col pesce e finite la cottura; spolverizzate di prezzemolo tritato, aggiustate di sale e di pepe, aggiungete un filo d’olio a crudo e servite.

Carlo Cambi è un noto giornalista toscano, autore, conduttore televisivo e grande appassionato di cucina.
In questa sezione ci propone una serie di ricette italiane dedicate alla scoperta del patrimonio culinario del Belpaese, valorizzando così le specie ittiche più famose dei territori, ma anche quelle dimenticate.

Scorfano
Scorpaena scrofa
Scorfano

Valori nutrizionali

Carni molto magre e saporite, ricche di proteine, minerali e vitamine (in particolare fosforo, iodio e selenio) e povere di sodio. Ridotto è il contenuto di colesterolo, mentre fra gli acidi grassi prevalgono i polinsaturi omega-3 a lunga catena EPA e DHA.
Energia (kcal)
82.00
Energia (kj)
343.00
Acqua (gr)
79.00
Proteine (gr)
19.00
Lipidi (gr)
0.40
Carboidrati (gr)
0.60
Omega-3
0.10
Colesterolo (mg)
67.00
Fosforo (mg)
128.00

Pesce dal corpo ellittico con grossa testa, munita di bitorzoli spinosi, con ampia bocca. La colorazione è rossa o rossastra con macchie brunastre.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da settembre a febbraio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
15 cm
Qualità carni
Eccellenti
Specie molto apprezzata, dalle carni molto saporite. Adatte a specifiche preparazioni
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Al forno
Bollito
In umido
Ricetta Facile

Pasta allo Scorfano

LE RICETTE DI CARLO CAMBI Carlo ci presenta un piatto unico che esalta la versatilità, la carnosità, la bontà dello Scorfano, per una ricetta che…
Scopri
Ricetta Facile

Mousse di Scorfano

Una cremosa mousse rivela tutta la bontà dello Scorfano da abbinare alla verdura o a del pane caldo.
Scopri