Alalunga

Carpaccio di Alalunga al Caviale e agrumi

I delicati filetti di pesce vengono vivacizzati dalla freschezza dell'agrume e dall'eleganza del Caviale: gusto a tutto tondo.
Gli antipasti
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
50 minuti
Cottura
30 minuti di marinatura
Dosi
4 persone
sale bianco
Carpaccio
Ingredienti
  • 400 gr. di Alalunga 
  • Succo di 2 limoni
  • Succo di 1 arancia
  • 2 cipollotti
  • 2 cucchiai di olio extravergine d'oliva
  • Sale q.b.
  • Pepe rosa q.b.
  • Prezzemolo q.b.
  • Caviale q.b.
Preparazione
  1. Preparate un'emulsione ponendo in una scodella il succo di limone e d'arancia, l'olio, il sale e il pepe rosa. Mescolate bene e tenete da parte.
     
  2. Lavate i cipollotti, togliete le radici e le parti bianche. Tagliateli a rondelle sottilissime e metteteli da parte.
     
  3. Lavate, asciugate e tagliate l'Alalunga a fettine spesse circa un centimetro, mettetele in un recipiente e cospargetele con l'emulsione creata precedentemente. Fate marinare per 30 minuti.
     
  4. Adagiate in un piatto da portata le fettine di Alalunga, cospargetele con il succo della marinatura. Decorate il piatto con il  Caviale, le rondelle di cipollotto, le foglioline di prezzemolo e servite.
Alalunga
Thunnus alalunga
Alalunga

Valori nutrizionali

Profilo chimico-nutrizionale molto variabile in relazione alla taglia dell’individuo, al ciclo riproduttivo ed alla localizzazione del tessuto muscolare, specialmente per quanto riguarda il contenuto lipidico. Elevato è il contenuto proteico, mentre la frazione lipidica è molto ricca di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena. Ottima fonte di vitamina A, niacina, vitamina B12, fosforo e selenio. Bassi livelli di sodio nel prodotto fresco non trasformato.
Energia (kcal)
122.00
Energia (kj)
508.00
Acqua (gr)
69.50
Proteine (gr)
27.20
Lipidi (gr)
1.40
Carboidrati (gr)
0.10
Omega-3
0.20
Colesterolo (mg)
35.00
Fosforo (mg)
242.00

Pesce azzurro con il dorso di colore azzurro cupo, i fianchi azzurrognoli e il ventre argenteo. Si distingue rispetto al tonno rosso per le pinne pettorali, che si prolungano fino alla pinna anale, e per l'occhio più grande.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi da giugno a dicembre. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da settembre a dicembre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
40 cm
Qualità carni
Ottime
Carni grasse, saporite e di colore bianco-rosato
Presenza lische
Bassa
Uso in cucina
Al forno
Arrosto
Bollito
Crudo
In umido
Marinato
Sott'olio