Sarago Maggiore

Sarago maggiore al forno

LE RICETTE DI CARLO CAMBI
Carlo ci propone il Sarago, dal considerevole spessore gustativo, soprattutto se la taglia è adeguata e il pesce viene cotto al forno, come in questa preparazione.
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
35 minuti
Cottura
20 minuti
Dosi
2 persone
Sarago
Ingredienti
  • 2 saraghi da 600 gr. l'uno
  • 2 pomodori sodi e maturi
  • 2 limoni non trattati
  • 4 spicchi d'aglio
  • 16 olive nere
  • 3 foglie d'alloro
  • 2 rametti di timo
  • 2 rametti di rosmarino
  • 2 ciuffetti di prezzemolo
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
  • ½ bicchiere di vino bianco secco
Preparazione
  1. Pulite e squamate i saraghi. Lavate i pomodori e tagliateli. Lavate i limoni e tagliateli a fette. Sbucciate gli spicchi d'aglio e tritatene uno.

  2. Salate e pepate i pesci anche all'interno, riempite la pancia dei pesci con 2 fette di limone, l'aglio tritato e un po’ delle erbe aromatiche.

  3. Sistemate i pesci in una teglia rivestita di carta forno, copriteli con le erbe, le fette di limone rimaste e i pomodori; aggiungete altri spicchi d'aglio tagliati a metà, le olive, irrorate con un filo d'olio e infornate nel forno caldo a 180°.

  4. Fate cuocere i pesci per circa 20 minuti, senza mai girarli, bagnandoli di tanto in tanto con un poco di vino e irrorandoli spesso con il fondo di cottura. A fine cottura mettete con delicatezza i pesci su un piatto di portata, guarniteli con gli spicchi di pomodoro, le fette di limone e le olive. Irrorateli con il fondo di cottura e portateli a tavola.

 

Carlo Cambi è un noto giornalista toscano, autore, conduttore televisivo e grande appassionato di cucina.
In questa sezione ci propone una serie di ricette italiane dedicate alla scoperta del patrimonio culinario del Belpaese, valorizzando così le specie ittiche più famose dei territori, ma anche quelle dimenticate.

Sarago Maggiore
Diplodus sargus
Sarago Maggiore

Valori nutrizionali

Carni magre e digeribili. Fonte di proteine ad elevato valore biologico , acidi grassi polinsaturi omega-3, minerali e vitamine.
Energia (kcal)
98.00
Energia (kj)
412.00
Acqua (gr)
76.60
Proteine (gr)
20.40
Lipidi (gr)
1.90
Carboidrati (gr)
0.00
Omega-3
0.27
Colesterolo (mg)
64.00
Fosforo (mg)
Not Available

Pesce dal corpo alto e schiacciato lateralmente. La bocca è abbastanza piccola, armata di denti incisiviformi. Il colore è complessivamente argenteo, con 5 linee verticali nere alternate con 4 grigio scuro, più una macchia nera sulla parte posteriore del corpo.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno, in particolare da aprile a settembre. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da giugno ad ottobre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Lo trovi tutto l'anno di acquacoltura
Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
23 cm
Qualità carni
Ottime
Carni buone, saporite e molto digeribili
Presenza lische
Bassa
Uso in cucina
Al forno
Arrosto
In umido
Ricetta Facile

Sarago maggiore al forno

LE RICETTE DI CARLO CAMBI Carlo ci propone il Sarago, dal considerevole spessore gustativo, soprattutto se la taglia è adeguata e il pesce viene…
Scopri
Ricetta Facile

Fishburger di Sarago

Una preparazione semplice per tutti i palati e soprattutto per i bambini: il fishburger, intramontabile piacere tra due lembi di pane.
Scopri