Melù o Potassolo

Spiedini di melù o potassolo

Ecco un piatto molto nutriente e saporito che dà lustro ad un pesce poco conosciuto che si confonde facilmente con il nasello anche se ha carni più consistenti
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
35 minuti
Cottura
20 minuti
Dosi
4 persone
sale bianco
Spiedini di potassolo
Ingredienti
  • 800 gr. di potassoli
  • 25 gr. di capperi sotto sale
  • 20 gr. di pinoli
  • 4 gr. di prezzemolo 
  • 1 spicchio piccolo d'aglio.  
  • Succo di 1 limone
  • Olio Evo q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Preparazione
  1. Pulite i pesci. Asportate la testa e la lisca centrale senza rompere le carni, tagliate le pinne dorsali. Poi sciacquate e fate sgocciolare su un tagliere. 
     
  2. Pulite uno spicchio d’aglio e dissalate i capperi sotto l’acqua corrente. Tritate il prezzemolo con i pinoli, i capperi e l’aglio. Poi tritate quattro potassoli grossolanamente. In un contenitore, mischiate tutti gli ingredienti tritai. Aggiungete un cucchiaio d’olio Evo, una macinata di pepe e mescolate bene.
     
  3. Ponete circa un cucchiaino di farcia sulla parte interne dei potassoli, leggermente cosparsi di sale, dalla parte più larga. Arrotolate i pesci come involtini.
     
  4. Lavate il limone e tagliatelo a fette sottili, spesse pochi millimetri. Disponete le fettine di limone in due o tre strisce e ungete con un filo d’olio. Infilzate gli involtini di pesce con degli spiedini di legno e poneteli sopra le fette di limone. Spolverate con pepe macinato e fate un giro d’olio.
     
  5. Foderate un tegame con carta forno. Infornate a 200 gradi e cuocete per 20 minuti circa. Servite direttamente i potassoli come spiedini, sia caldi che tiepidi.

Fonte immagine: www.lamaggioranapersa.com

Fonte ricetta: www.lamaggioranapersa.com

Melù o Potassolo
Micromesistius poutassou
Melù o Potassolo

Valori nutrizionali

Specie magra, ricca di proteine, minerali (in particolare fosforo, iodio e selenio) e vitamine (in particolare la B12). Bassi i livelli di sodio e colesterolo.
Energia (kcal)
72.00
Energia (kj)
307.00
Acqua (gr)
80.50
Proteine (gr)
17.40
Lipidi (gr)
0.30
Carboidrati (gr)
0.00
Omega-3
0.11
Colesterolo (mg)
52.00
Fosforo (mg)
218.00

Pesce dalla forma slanciata, compressa ai lati, è caratterizzato dalla mandibola prominente. Il colore è grigio scuro con riflessi bluastri sul dorso, con ventre bianco dai riflessi argentei. Molto simile al merlano e al merluzzetto, si distingue per le tre pinne dorsali nettamente separate tra loro.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno, in particolare da gennaio a maggio. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da maggio ad ottobre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
20 cm
Qualità carni
Buone
Carni buone, di sapore molto delicato, anche se un po' molli
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Bollito
Fritto
In umido
Ricetta Facile

Spiedini di melù o potassolo

Ecco un piatto molto nutriente e saporito che dà lustro ad un pesce poco conosciuto che si confonde facilmente con il nasello anche se ha carni più…
Scopri