Lanzardo o Sgombro Occhione

Lanzardo in padella con crema di gamberetti

Un binomio delicato, quello del tenero lanzardo con la dolce guarnizione dei gamberetti, per un secondo leggero alla portata di ogni fornello.
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
15 minuti
Cottura
30 minuti
Dosi
4 persone
lanzardo gamberetti
Ingredienti
  • 4-6 lanzardi o sgombri occhione
  • 250 gr. di gamberetti
  • 1 spicchio d'aglio sbucciato
  • 200 gr. di carote
  • 100 ml di panna
  • 45 ml di vino bianco secco
  • 1 cipolla
  • 1 carota
  • 1 limone
  • Sale marino e pepe nero appena macinato q.b.
  • Olio d'oliva q.b.

In alternativa al lanzardo, puoi preparare questa ricetta anche con il Tombarello o Biso

Preparazione
  1. In una padella, preparate un soffritto con olio, aglio, carote e cipolla tritati, soffriggete fino a doratura. Aggiungete i gamberetti tritati, unite il tutto a fuoco lento per 1 minuto e versate la panna. Lasciate cuocere per 10 -15 minuti fino a una consistenza omogenea, non troppo liquida.
     
  2. A parte, sfilettate il pesce e rosolatelo con un filo d'olio e le carote (già bollite) per 2-3 minuti a fiamma media.
     
  3. Sfumate con il vino bianco e cuocete dolcemente per altri 5 -10 minuti. Servite con crema di gamberetti, qualche germoglio di insalata, sale, pepe e una spruzzata di limone.
Lanzardo o Sgombro Occhione
Scomber japonicus
Lanzardo o Sgombro Occhione

Valori nutrizionali

Pesce azzurro simile allo sgombro, la cui composizione presenta una certa variabilità stagionale. Le sue carni, ricche di proteine, tendono ad essere meno grasse di quelle dello sgombro. Il lanzardo è comunque un’ottima fonte di acidi grassi polinsaturi, prevalentemente omega-3, e di minerali fra cui fosforo, iodio, ferro, zinco e selenio.
Energia (kcal)
111.00
Energia (kj)
465.00
Acqua (gr)
73.50
Proteine (gr)
22.20
Lipidi (gr)
2.20
Carboidrati (gr)
0.60
Omega-3
0.42
Colesterolo (mg)
49.00
Fosforo (mg)
205.00

Pesce dal corpo fusiforme, il muso appuntito e l'occhio grande. La colorazione è blu verdastra sul dorso e chiara nella parte ventrale. Il dorso è percorso da linee scure sinuose. Presenta occhi grandi e il ventre punteggiato da macchie scure.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno, in particolare da giugno a novembre. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da settembre a marzo: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Nd
Taglia minima
18 cm
Qualità carni
Buone
Carni morbide, ma leggermente più grasse rispetto agli altri esemplari di pesce azzurro. Il suo sapore è simile a quello dello sgombro.
Presenza lische
Bassa
Uso in cucina
Al forno
Arrosto
In umido
Sott'olio