Rombo Chiodato

Boreto alla graisana

Un piatto di pesce del Friuli Venezia Giulia molto gustoso.
I secondi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
30 minuti
Cottura
20 minuti
Dosi
4 persone
sale bianco
Rombo
Ingredienti
  • 2,4 kg di rombo
  • 1 bicchiere d’aceto
  • Sale grosso q.b.
  • Pepe nero macinato q.b.
  • 3 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva q.b.
Preparazione
  1. Mettete a bollire l’acqua
     
  2. Tagliate il pesce in tranci di media grandezza conservandone le teste.
     
  3. Rosolate l’aglio in una casseruola larga e non troppo alta, fino a quando non risulti di colore nero.
     
  4. Toglietelo e versate le teste (che serviranno a far sì che il pesce non si attacchi alla pentola e andranno tolte al momento di servire il piatto) nella casseruola fino a quando non avranno rilasciato il loro grasso, a quel punto versatevi i tranci e coprite con un coperchio per un minuto.
     
  5. Spolverate con sale grosso e pepe nero macinato e bagnate con l’aceto, mescolate senza usare un mestolo ma muovendo la casseruola tenendola e facendola ruotare per i manici.
     
  6. Versatevi l’acqua che avete messo a bollire fino a coprire quasi il pesce.
     
  7. Fate ridurre per circa dieci minuti e otterrete un sugo molto denso.

Fonte ricetta e immagine: www.friuli-doc.it

Rombo Chiodato
Psetta maxima
Rombo Chiodato

Valori nutrizionali

Carni magre e digeribili ad elevato contenuto proteico e ridotto apporto calorico. Specie ricca di minerali e vitamine, in particolare magnesio, fosforo, selenio, iodio, vitamina B12 e niacina. Bassi i livelli di sodio e colesterolo. Fra gli acidi grassi si evidenzia un’elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi omega-3 a lunga catena.
Energia (kcal)
82.00
Energia (kj)
342.00
Acqua (gr)
79.50
Proteine (gr)
16.30
Lipidi (gr)
1.30
Carboidrati (gr)
1.20
Omega-3
0.50
Colesterolo (mg)
70.00
Fosforo (mg)
264.00
Pesce dal corpo piatto e romboidale. Gli occhi sono a sinistra e la pelle del lato superiore presenta tubercoli ossei. Il colore è cangiante, dal marrone al bruno-grigio. Il lato inferiore di colore biancastro.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno, in particolare da ottobre ad aprile. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da giugno a novembre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Lo trovi tutto l'anno di acquacoltura
Rischio specie
In pericolo
Taglia minima
25 cm
Qualità carni
Eccellenti
Carni delicate e gustose, molto ricercate
Presenza lische
Bassa
Uso in cucina
Arrosto
Al forno
In umido
Al vapore
Fritto
Al salto