Scorfano

Scorfano in guazzetto con frutti di mare

Questo secondo piatto si traveste da primo e porta in tavola tutti i profumi del mare, da intingere nel pane e gustare ad ogni scarpetta.
I primi
Difficoltà
Ricetta Intermedia
Preparazione
1 ora e 30 minuti
Cottura
40 minuti
Dosi
4 persone
Scorfano
Ingredienti
  • 500 gr. di pesce misto da frittura
  • 400 gr. di filetti di scorfano
  • 300 gr. di cozze pulite
  • 100 gr. di pomodorini ciliegia
  • 50 gr. di gamberetti sgusciati
  • 50 gr. di vongole sgusciate
  • 30 gr. di olive taggiasche snocciolate
  • 4 fette di pane
  • 2 patate piccole
  • 1 spicchio d'aglio
  • Basilico q.b.
  • Maggiorana q.b.
  • Vino bianco secco q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe q.b.
Preparazione
  1. Sbucciate e tritate lo spicchio d'aglio. Tagliate i pomodorini a pezzetti. Pulite il pesce misto, eliminando teste e interiora, tagliatelo a pezzetti e rosolatelo in una casseruola con l’aglio e 2 cucchiai d'olio. Aggiungete un bicchiere di vino bianco, fate evaporare, unite i pomodorini, 2 foglie di basilico, un rametto di maggiorana, sale e pepe. Coprite con acqua e cuocete per 30 minuti, quindi passate tutto con il passaverdure.

  2. Sbucciate le patate, tagliatele a tocchetti e unitele al guazzetto di pesce, insieme alle olive; proseguite la cottura per 10 minuti.

  3. Rosolate i filetti di scorfano in una padella con 2 cucchiai d'olio dalla parte della pelle per 1-2 minuti, quindi uniteli al guazzetto e proseguite la cottura per 8 minuti. Tostate le fette di pane per 1 minuto per lato in una padella con un cucchiaio d'olio.

  4. Fate aprire le cozze in una casseruola con 1 cucchiaio d'olio, quindi eliminate la metà dei gusci. Aggiungete al guazzetto cozze, vongole e gamberetti, mescolate delicatamente, proseguendo la cottura per 1 minuto. Servite lo scorfano in guazzetto, accompagnandolo con il pane tostato e decorando a piacere con  salicornia sbollentata in acqua salata per un minuto.

Fonte ricetta: www.lacucinaitaliana.it

Fonte immagine: www.lacucinaitaliana.it

Scorfano
Scorpaena scrofa
Scorfano

Valori nutrizionali

Carni molto magre e saporite, ricche di proteine, minerali e vitamine (in particolare fosforo, iodio e selenio) e povere di sodio. Ridotto è il contenuto di colesterolo, mentre fra gli acidi grassi prevalgono i polinsaturi omega-3 a lunga catena EPA e DHA.
Energia (kcal)
82.00
Energia (kj)
343.00
Acqua (gr)
79.00
Proteine (gr)
19.00
Lipidi (gr)
0.40
Carboidrati (gr)
0.60
Omega-3
0.10
Colesterolo (mg)
67.00
Fosforo (mg)
128.00

Pesce dal corpo ellittico con grossa testa, munita di bitorzoli spinosi, con ampia bocca. La colorazione è rossa o rossastra con macchie brunastre.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da settembre a febbraio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
15 cm
Qualità carni
Eccellenti
Specie molto apprezzata, dalle carni molto saporite. Adatte a specifiche preparazioni
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Al forno
Bollito
In umido
Ricetta Facile

Pasta con lo scorfano

La pasta con lo scorfano è un primo piatto semplice da realizzare ed è perfetto per gli amanti dei sapori delicati.
Scopri