Luccio

Luccio alla Gardesana

Il Luccio alla Gardesana è un piatto tipico della zona del Lago di Garda. Il pesce ha un gusto molto intenso e in questa ricetta viene sublimato da altri ingredienti locali, come i limoni, i capperi e l’olio d’oliva del Garda.
I primi
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
60 minuti + un giorno di riposo
Cottura
40 minuti
Dosi
6 persone
Luccio
Ingredienti
  • 1 luccio di almeno 2 kg
  • 2 spicchi d'aglio
  • 6 filetti di pesce agone sott’olio o in alternativa di alici
  • Capperi q.b.
  • Foglie d’alloro q.b.
  • Prezzemolo tritato q.b.
  • 1 bicchierino d’aceto
  • 1 bicchiere d'olio d'oliva
  • 1 carota 
  • Sedano q.b.
  • Sale q.b.
  • Polenta q.b.
Preparazione
  1. Tagliate testa e coda al luccio e poi dividete il pesce in tre pezzi. La testa e la coda vanno messe in una pentola con acqua fredda, aggiungete la carota, la cipolla, il sedano, l'aglio diviso a metà, l'alloro, una spruzzata di aceto e un pizzico di sale. Portate il tutto ad ebollizione e fate sobbollire per almeno 20 minuti, finché il saporito e profumato brodo di pesce non sarà pronto.

  2. Filtrate, quindi, il brodo con un colino e rimettetelo sul fuoco riportando nuovamente a bollore. A questo punto aggiungete al brodo i tre pezzi di luccio e cuocete per circa 20 minuti.

  3. Nel frattempo preparate la Salsa Gardesana mettendo in un tegame l’olio e l’aglio facendoli dorare; a questo punto aggiungete i filetti di agone o alici tritati a coltello, l’alloro, i capperi, l’aceto e cuocete per alcuni minuti.

  4. Quando il luccio sarà cotto,  versate sopra la salsa e lasciate il tutto in frigorifero per un giorno, coperto con pellicola trasparente. Questo procedimento serve a far insaporire bene il nostro Luccio alla Gardesana.

Fonte ricetta: www.bresciaatavola.it

Fonte immagine: www.bresciaatavola.it

Luccio
Esox lucius
Luccio

Valori nutrizionali

Carni molto magre e digeribili dal ridotto apporto calorico e con un buon contenuto proteico. Questa specie è ricca di minerali e vitamine, in particolare fosforo, selenio, vitamina D e vitamina B12, mentre è povera di sodio e colesterolo.
Energia (kcal)
81.00
Energia (kj)
337.00
Acqua (gr)
79.00
Proteine (gr)
18.70
Lipidi (gr)
0.60
Carboidrati (gr)
0.10
Omega-3
0.09
Colesterolo (mg)
34.00
Fosforo (mg)
220.00

"Pesce d'acqua dolce di grandi dimensioni. Il luccio è caratterizzato da una testa piuttosto grande rispetto al corpo, di forma allungata e schiacciata e da una bocca a "becco d'anatra", con robusti e acuminati denti. La sua colorazione varia a seconda dell'habitat."

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno, in particolare da ottobre a marzo. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da giugno a dicembre: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Lo trovi tutto l'anno di acquacoltura
Rischio specie
Nd
Taglia minima
40 cm
Qualità carni
Ottime
Carni gustose. Si presentano bianche, piuttosto asciutte e sode, ma ricche di lische
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Al forno
Arrosto
Bollito
Fritto
In umido
Ricetta Facile

Luccio ripieno al forno

Il luccio ripieno al forno è una tipica ricetta della cucina finlandese che riscopre la bontà di un pesce poco presente sulle nostre tavole.
Scopri
Ricetta Facile

Luccio alla Gardesana

Il Luccio alla Gardesana è un piatto tipico della zona del Lago di Garda. Il pesce ha un gusto molto intenso e in questa ricetta viene sublimato da…
Scopri
Ricetta Intermedia

Kiwi luccio in oliocottura

Una ricetta resa inaspettata e curiosa dalla presenza del kiwi, ma non fatevi ingannare: qui c'è tutto il gusto e la bontà della cucina italiana.
Scopri