Triglia di scoglio

Toast di triglie con mozzarella, sfusato amalfitano, pesto di spinaci e frutta secca

In questa ricetta c'è davvero di tutto: pane croccante, spinaci, triglie e mozzarella dolcissima per un risultato inaspettatamente buono!
Gli antipasti
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
30 minuti
Cottura
10 minuti
Dosi
4 persone
sale bianco
Triglia
Ingredienti
  • 8 pezzi di triglie di scoglio
  • 16 tranci rettangolari di pane raffermo
  • 100 gr. di mozzarella di bufala
  • 1 limone candito
  • 1 mazzetto di spinaci
  • 30 gr. di pistacchi
  • 30 gr. di pinoli
  • 30 gr. di nocciole
  • 100 gr. di quinoa
  • 500 gr. di cozze
  • Sale q.b.
  • Olio Evo q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Pomodorini q.b.
  • 200 gr. di acqua di mozzarella
  • 30 gr. di mandorle tostate
Preparazione
  1. Sfilettate le triglie tenendole attaccate per la coda, condite con olio Evo, limone candito e mozzarella.

  2. Avvolgete ognuna di esse con due fette rettangolari di pane raffermo, ponete in una padella con dell’olio Evo e spadellate su entrambi i lati.

  3. Preparate un pesto con gli spinaci e la frutta secca. Formate dei piccoli cannelloni utilizzando le foglie di spinaci sbollentate, la quinoa, le cozze e aggiungete i pomodorini a piacimento.

  4. Al centro del piatto appoggiate le triglie scottate, i piccoli rotolini di spinaci e la quinoa, qualche cozza sgusciata. Terminate con il pesto di spinaci e mozzarella di bufala.

Fonte ricetta: www.reportergourmet.com

Fonte immagine: www.reportergourmet.com

Triglia di scoglio
Mullus surmuletus
Triglia di scoglio

Valori nutrizionali

Specie dal contenuto lipidico medio, ottima fonte di proteine ad elevato valore biologico, acidi grassi polinsaturi omega-3, minerali e vitamine, in particolare fosforo, selenio e vitamine del gruppo B.
Energia (kcal)
115.00
Energia (kj)
481.00
Acqua (gr)
75.14
Proteine (gr)
19.24
Lipidi (gr)
4.20
Carboidrati (gr)
0.10
Omega-3
0.73
Colesterolo (mg)
57.00
Fosforo (mg)
218.00

Pesce di piccole dimensioni, dal corpo allungato e capo dal profilo arcuato. Presenta un barbiglio sotto la mandibola inferiore. La colorazione è roseo rossastro, tendente all'argenteo sul ventre con numerose macchie. Presenta tre o quattro strisce sui fianchi di colore giallastro.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

La trovi tutto l'anno, in particolare da ottobre a dicembre. Se vuoi fare un acquisto sostenibile, prediligi i mesi da agosto a gennaio: il prodotto è comunque disponibile, ma fuori dal suo periodo di riproduzione.

Acquacoltura

Rischio specie
Minor preoccupazione
Taglia minima
11 cm
Qualità carni
Eccellenti
Carni saporite e gustose, dall'intenso sapore di mare
Presenza lische
Alta
Uso in cucina
Al forno
Al salto
Arrosto
Bollito
Fritto
In umido
Ricetta Intermedia

Brodetto alla pescarese

Il brodetto è un piatto tipico della cucina costiera abruzzese. Ve lo proponiamo in una versione meno nota di quella più famosa vastese. La…
Scopri
Ricetta Facile

Pasta con le triglie

La pasta con le triglie è un primo piatto a base di pesce che vale davvero la pena di provare. Ha pochi semplici ingredienti, ma è molto gustoso,…
Scopri
Ricetta Facile

Triglie fritte in tempura

Per avere risultati eccezionali non sempre serve una preparazione complicata: ecco una tempura semplice, ma che esalta il gusto delle triglie.
Scopri
Ricetta Facile

Triglie in padella

Le triglie in padella sono un secondo piatto perfetto da preparare se si amano i sapori mediterranei e si vuole esaltare il gusto delicato del pesce.
Scopri