Vongola o Lupino

Crema di melenzane e lupini

Una rivisitazione inedita della crema di melanzane, in una creame tenera dove le carni della vongola si combinano alla perfezione.
Gli antipasti
Difficoltà
Ricetta Facile
Preparazione
1 ora e 35 minuti
Cottura
15 minuti
Dosi
4 persone
sale bianco
crema lupini
Ingredienti
  • 3 melanzane violette medie
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 500 gr. di vongole lupini
  • Prezzemolo fresco q.b.
  • Sale q.b.
  • Pepe bianco macinato al momento q.b.
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione
  1. Sciacquate bene le vongole con acqua corrente dopo averle lasciate almeno 1/2 ore in abbondante acqua fredda con l’aggiunta di una manciata di sale grosso. Il sale aiuta le vongole ad espellere eventuale sabbia contenuta all’interno.

  2. In una padella, munita di coperchio, fate schiudere le vongole con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio intero. Una volta pronte, levate dalla padella e filtrate il liquido formatosi.

  3. In una casseruola rosolate, con poco olio, lo scalogno ridotto a fettine e le melanzane precedentemente sbucciate e tagliate a tocchetti unendo qualche gambo di prezzemolo privato delle foglie, portate a cottura unendo il liquido delle vongole diluito con un poco di acqua.

  4. Lasciate cuocere fino a che saranno tenere, serviranno 10 minuti di cottura, dopodichè togliete dal fuoco, eventualmente salate, e riducete in crema con l’aiuto di un frullatore ad immersione.

  5. Disponete la crema di melanzane nei singoli piatti da portata, unite le vongole e terminate la preparazione con prezzemolo tritato finemente, un filo d’olio e a piacere del pepe bianco. Servite accompagnando con fettine di pane tostato.

Fonte ricetta: www.lalunasulcucchiaio.it

Fonte immagine: www.lalunasulcucchiaio.it

Vongola o Lupino
Chamelea gallina
Vongola o Lupino

Valori nutrizionali

Profilo in nutrienti caratterizzato da andamenti stagionali, con buon contenuto proteico ed un contenuto di grassi molto ridotto. L’apporto calorico di una porzione da 100 g è molto basso. La frazione lipidica si caratterizza per un’ elevata percentuale di acidi grassi polinsaturi, in particolare gli omega-3 a lunga catena EPA e DHA, ed un basso tenore in acidi grassi saturi e colesterolo. Elevato apporto di minerali, in particolare fosforo, ferro, calcio, magnesio, zinco e selenio. Il tenore in sodio è piuttosto elevato. Ottima fonte di vitamina B12.
Energia (kcal)
62.00
Energia (kj)
261.00
Acqua (gr)
80.90
Proteine (gr)
9.63
Lipidi (gr)
1.20
Carboidrati (gr)
3.30
Omega-3
0.27
Colesterolo (mg)
32.00
Fosforo (mg)
146.00

Mollusco bivalve, con conchiglia caratterizzata da coste concentriche, valve robuste e rigonfie nella parte superiore. Si presenta di colore grigio chiaro, con venature azzurro-violacee.

Mesi di acquisto consigliati

Pesca

Lo trovi tutto l'anno come prodotto d'acquacoltura.

Acquacoltura

Rischio specie
Nd
Taglia minima
2,2 cm
Qualità carni
Eccellenti
Carni ottime, molto apprezzate dai consumatori
Presenza lische
Nulla
Uso in cucina
Al vapore
Arrosto
Crudo
Forno
Fritto
In umido
Ricetta Facile

Sauté di lupini

Una delle ricette più semplici per cucinare le vongole: andare sul classico non è mai sbagliato!
Scopri
Ricetta Facile

Crema di melenzane e lupini

Una rivisitazione inedita della crema di melanzane, in una creame tenera dove le carni della vongola si combinano alla perfezione.
Scopri
Ricetta Facile

Fregola ceci e vongole

Le cotture lunghe difficilmente deludono il palato ed ecco come in questa ricetta, dove i ceci si schiudono alle vongole, troverete tutto il gusto…
Scopri
Ricetta Facile

Polpette con le vongole lupino

Le polpette con le vongole lupino sono un secondo piatto sfizioso e squisito, con un sapore tutto particolare, che piacerà anche ai bambini.
Scopri
Ricetta Facile

Zuppa di lupini

Una zuppa profumata e gustosa, ideale per una cena, il profumo del mare insieme alle verdure danno a questo piatto un sapore eccezionale.
Scopri